Il Globo Notizie - Notizie sempre aggiornate
Ultimo aggiornamento il: 09/11/15 10:36AM
   ASIA/INDIA - Nuovo sistema sanitario: annuncio roboante, ma poco fattibile [13/02/18 03:49PM]   
Vota questo post  
New Delhi - Il recente annuncio del governo federale sul nuovo sistema sanitario per il 2018 - il più grande progetto di assicurazione sanitaria mai proposto al mondo - potrebbe essere “solo un grande annuncio, ma non realmente fattibile”: lo dice all'Agenzia Fides p. Mathew Perumpil, MI, Segretario dell'Ufficio per la sanità della Conferenza episcopale indiana .
“Anche se i media l'hanno salutato come una grande mossa a favore dei poveri per migliorare la salute di milioni di indiani, da una analisi più accurata dei dettagli del budget e del piano di implementazione si comprende che si tratta di una annuncio roboante, ma che poi in vero non c'è molto da sperare per un cittadino normale”, spiega.
Nel bilancio nazionale, è stato annunciato che la politica sanitaria coprirà più di 500 milioni di indiani e stanzierà 500.000 rupie annuali di copertura medica per ogni famiglia.
Il piano, secondo stime del governo, dovrebbe costare 1,7 miliardi di dollari Usa, tra fondi federali e statali.
Il piano assicurativo intende coprire gli indiani più poveri - circa il 29% degli indiani vive al di sotto della soglia di povertà – e i più vulnerabili: quanti hanno un lavoro irregolare o sono disoccupati, o sono gravati da debiti con alto interesse, oltre a pagare per la propria assistenza sanitaria.
Secondo gli osservatori, non è per nulla facile mettere in pratica questo piano. Il sacerdote rileva: “Come sostiene un rinomato specialista di salute pubblica, T. Sundararaman, i fondi stanziati in realtà non permetteranno di applicare il piano massivamente. E recenti esperienze con piani simili indicano che questo potrà generare un aumento dei profitti per l'industria sanitaria privata. Si tratta di un modo acuto di tutelare gli interessi dell'industria sanitaria e farmaceutica in nome dei poveri '”, chiede padre Perumpil.
L'India ha una cattiva reputazione sulla spesa sanitaria pubblica, che è pari all'1% del PIL, uno dei livelli più bassi al mondo. La scarsa assistenza è una delle ragioni che spinge oltre il 3% della popolazione al di sotto della soglia di povertà. Gli ospedali statali di qualità sono pochi e lontani tra loro, le strutture di assistenza primaria sono scarse e le cliniche private hanno costi proibitivi.
La Chiesa indiana è fortemente impegnata nel campo della sanità in India. La Catholic Health Association of India , promossa dalla Conferenza episcopale cattolica, è il più grande organismo sanitario non governativo dell'India e si impegna, secondo il suo motto, a portare “buona salute per tutti”. Grazie al CHAI, 21 milioni di persone vengono assistite a livello sanitario. La rete conta 76.000 professionisti impegnati nella sanità, tre università, cinque college di Medici, 3500 istituzioni e oltre 1.000 suore che sono medici, impegnate per lo più nelle aree rurali. “La Chiesa – osserva - più che mai, ha il ruolo di essere profetica e creativa per aiutare gli indiani poveri ad accedere ad un'assistenza sanitaria ragionevole e dignitosa, in modo compassionevole”.


>>


   Trackback

      URL di trackback: http://ilglobo.blogfree.biz/trackback/300208

   Commenti

   Lasci un commento
Nome:


Email:


3 + 5 = ?

Si prega di scrivere sopra la somma di questi due numeri interi

Titolo:


Commenti:







Info. sull'autore

Contatti l'Autore
Categorie

Repubblica
Corriere Della Sera
Fides
Ultime Note
OCEANIA/PAPUA NUOVA GUINEA - “Gioventù viva! Celebrando la vita e l'amore”: Festival internazionale del cortometraggio
[18/08/18 03:55PM]
AFRICA - Ogni elezione in Africa ha la sua guerra: affrontare la sfida della pace'
[18/08/18 03:55PM]
Uomo, quarantenne e libero professionista, l'identikit di chi investe online sulle aziende
[16/08/18 02:59AM]
Gli errori da non fare se rischi il diabete
[16/08/18 02:59AM]
Intossicazioni alimentari, come proteggersi in vacanza
[16/08/18 02:59AM]
I bagnanti di Renato Guttuso Una domenica italiana al mare
[16/08/18 02:59AM]
Startup e cooperative sociali in crescita, ecco cosa chiedono alla finanza
[16/08/18 02:59AM]
Crollo del ponte a Genova, Cingolani (Iit): «Subito un piano per non frenare le ambizioni della città»
[16/08/18 02:59AM]
16 agosto 1977, muore Elvis Aaron Presley «The King Of Rock 'n' Roll»
[16/08/18 02:59AM]
Halle Berry compie 52 anni ed è sempre irresistibile
[16/08/18 02:59AM]
Dai nomi dei figli alla Brexit Tutto quello che non sapete sullo chef-mito Jamie Oliver
[16/08/18 02:59AM]
Amazon, Google, Alibaba: la guerra dei maggiordomi virtuali è cominciata
[16/08/18 02:59AM]
Hamilton e la regola che obbligherà i piloti a pesare più di 80 kg: «Sono contento di aumentare le porzioni di cibo»
[16/08/18 02:59AM]
Belen Rodriguez, sirenetta a Ferragosto (in vacanza con Iannone)
[16/08/18 02:59AM]
Dai colori alla stagionalità I 9 errori da non fare  per avere la macedonia perfetta
[16/08/18 02:59AM]
Da Jennifer Lawrence a Kate Winslet: le star «allergiche» ai social
[16/08/18 02:59AM]
Courtney Love in bolletta: mette in vendita la casa che cade a pezzi
[16/08/18 02:59AM]
In Norvegia a pedalare alla Maserati Haute Route: tre tappe tra muri impossibili e meteo capriccioso
[16/08/18 02:59AM]
Alcool e auto: attenti all'etilometro Quanto si può bere - Calcola il tasso
[16/08/18 02:59AM]
Cabriolet: per tetto il cielo. Dal boom ad oggi, il magico destino delle spider
[16/08/18 02:59AM]
Note Più Lette
AFRICA/TANZANIA - Nomina dell’Arcivescovo Coadiutore di Dar-es-Salaam
[23/06/18 12:50AM] Visite oggi 5831
AMERICA/ARGENTINA - Essere contemplativi nell’azione: Assemblea Mondiale delle Comunità di Vita Cristiana
[29/07/18 05:23AM] Visite oggi 4757
AFRICA/COSTA D’AVORIO - Depenalizzazione dell'aborto: regressione morale e politica
[09/07/18 10:49PM] Visite oggi 3707
Microsoft s'affida ai pirati di Sea of Thieves per il rilancio di Xbox 
[13/02/18 03:49PM] Visite oggi 1496
AFRICA/BURUNDI - “Salvaguardate la pace e l’unità”: appello dei Vescovi in vista del referendum costituzionale del 17 maggio
[09/05/18 10:00PM] Visite oggi 1119
OCEANIA/PAPUA NUOVA GUINEA - Perchè sfruttare l’oceano' I Vescovi a confronto sull’industria mineraria nei fondali marini
[16/04/18 08:10PM] Visite oggi 1079
Turismo, il boom dell'estate 2017. 50 milioni di arrivi tra giugno e agosto
[10/09/17 04:14AM] Visite oggi 1022
ASIA/NEPAL - Unità tra i cristiani: insieme per testimoniare la misericordia di Dio
[11/05/18 10:31AM] Visite oggi 860
La Juve pareggia sul campo della Spal, Allegri è una furia: lascia il campo prima della fine del match
[19/03/18 02:05AM] Visite oggi 808
Daria Bignardi: «Ho avuto un tumore al seno, mi prendevano in giro per i capelli ma avevo fatto la chemio»
[15/02/18 12:59AM] Visite oggi 783
Quando la corsa è un Patrimonio. La rete delle maratone nei siti Unesco
[27/03/18 05:35PM] Visite oggi 779
Milano Digital Week, ecco come nasce un film d'animazione
[19/03/18 02:06AM] Visite oggi 776
Vittoria larga (e facile) per Putin «Siamo condannati al successo»
[19/03/18 02:05AM] Visite oggi 775
Stephen Hawking, il ricordo Carlo Rovelli: «Il suo amore per la vita mi ha affascinato come i suoi libri»
[14/03/18 09:51PM] Visite oggi 759
ASIA/FILIPPINE - La Chiesa a Duterte: è giusto accogliere i rifugiati musulmani Rohingya
[14/04/18 03:48PM] Visite oggi 750
ASIA/TAJIKISTAN - Una piccola comunità cristiana dal volto internazionale
[30/04/18 11:39AM] Visite oggi 743
AFRICA/KENYA - I Vescovi: “La disoccupazione è una bomba a orologeria che può esplodere in qualsiasi momento”
[16/04/18 08:10PM] Visite oggi 673
ASIA/TURKMENISTAN - L’Oblato Sáez Martín: “La comunità cattolica cresce con entusiasmo”
[12/01/18 12:17PM] Visite oggi 267
Si muore tutti democristiani - Il film del Terzo Segreto di Satira
[08/05/18 09:01AM] Visite oggi 227
AFRICA/CENTRAFRICA - “No alla strumentalizzazione della religione per seminare odio e divisione” dicono Vescovi e Imam
[13/06/18 01:05PM] Visite oggi 220
Album Foto








Powered by Blogghy

Page generated in 0.1648 seconds.